L’energia e la semplicità dei Catfish and the Bottlemen

0
catfish

Dopo una data annullata nel 2015 alla Salumeria della Musica e aver aperto i Pearl Jam agli scorsi I-Days, finalmente ho potuto assistere alla prima data dei Catfish and the Bottlemen da headliner all’Alcatraz di Milano.

Bastano un enorme tucano luminoso (simbolo copertina del nuovo album) come scenografia sul fondo del palco e la voce di Van McCan che parte con Longshot, per rendermi conto che il giorno dopo è venerdì e il mio fine settimana non possa iniziare in modo migliore.

So I give my love to all, all the ones who stuck around…”
Foto di Marco Battezzati

 

SCALETTA DELLA SERATA:

Longshot
Kathleen
Soundcheck
Pacifier
Twice
Conversation
Anything
Business
Sidetrack
2all
Outside
Fluctuate
7
Cocoon
Tyrants

Comments

comments

SHARE