Gli Articolo 31 portano il loro Tranqi funky al Bologna Sonic Park

0

Migliaia di persone per la terza data della prima edizione del Bologna Sonic Park. Dopo la prima data degli Slipknot, seguiti poi da Salmo, ieri è stato il turno di J-Ax insieme a DJ Jad, suo storico compagno negli Articolo 31.

Il duo ha portato sul palco bolognese un enorme schermo che proiettava video glitchati che spaziavano tra video cult a pezzi piú di attualità e di satira.

Piú di due ore di musica con brani storici che fanno venire la nostalgia degli anni 90, fino ad arrivare alle piú recenti hit estive.

Durante la serata J-Ax non ha mai smesso di interagire con il pubblico, invitandolo anche a ragionare sul presente con un lungo discorso su Sea Watch.

Ad aprire le danze il giovanissimo trapper Jefeo, diciottenne uscito dalla scuola di amici.

Il Bologna Sonic Park prosegue con nomi come Skunk Anansie, Subsonica e Afterhours per poi chiudere il 19 luglio con i Bring Me The Horizon.

 

Setlist della serata:

Rap & Roll/Miss e Mr. Hide/Aqua nella squola/Ribelle e basta
Snob/L’uomo col cappello/Vecchia Scuola
Non è un film
Gente che spera
Fuck you
Piccoli per sempre
Deca Dance/Immorale/ Più stile
Dentro me
Altra vita
Il bello di essere brutti
Uno di quei giorni
Italiana/Vorrei ma non posto/Senza pagare
Spirale ovale/Domani smetto
Un urlo/Non c’è rimedio/La fidanzata/Latin lover/2030
Tranqi funky
Domani
Il funkytarro
La mia ragazza mena
L’italiano medio
A pugni col mondo
Due su due
Ohi Maria
Intro
Maria Salvador
Tutto tuo madre

 

J-AX + ARTICOLO 31

 

JEFEO

Comments

comments

SHARE