Mika male!

0

l Revelation Tour è arrivato a Bologna.

Apertura cancelli ore 18.30. Erano presenti persone di tutte le fasce d’età, dai più piccoli ai più grandi. Migliaia di visi sorridenti ed occhi sgranati hanno ripassato le canzoni dell’artista durante il pre-concerto.

Ore 21.30, è inizato lo show all’Unipol Arena.

Mika ha aperto le danze con il singolo Ice cream tratto dal suo nuovo album My name is Micheal Holbrook”.

Il cantante ha scelto di dare maggiore importanza alla sua musica non utilizzando visual. Ha voluto al suo fianco una band  e alle sue spalle una scenografia stile anni Ottanta,  caratterizzata da gigantografie dei suoi genitori da giovani definiti da lui stesso come“I miei Adamo ed Eva” , King Kong ed il David di Michelangelo.

Mika ha presentato un live di diciannove brani in scaletta esibendosi con i singoli del suo ultimo album ed i pezzi storici dell’artista come Relax(Take It Easy),Happy Ending, Love Today, We Are Golden e Grace Kelly.

E’ inutile soffermarsi sulla grande dote canora del cantante, una delle voci più belle degli ultimi tempi, riconoscibile fra mille; ma avete mai sentito parlare di “dance and sing like nobody is watching you”?Perché è stato esattamente questo quello che è accaduto. Il cantante, un vero e proprio animale da palcoscenico, ballava, correva da una parte dall’altra e saltava ininterrottamente. Era del tutto impossibile stare seduti a guardare.

Di certo non sono mancati momenti emozionanti, dove l’artista si è esibito con pianoforte e voce facendosi accompagnare dal forte coro del palazzetto.

La cosa più sorprendente però è l’umiltà del cantante che ha saputo raccontarsi senza filtri, sorpassando la linea sottile che c’è tra la persona e il personaggio. Durante la canzone Big Girl, l’artista è sceso nel parterre dell’ Unipol Arena, per ballare e cantare insieme ai suoi “amici dell’inferno”, così definiti da lui stesso.

Dopo anni televisivi e di lontananza dal palcoscenico, Mika è tornato nel suo mondo , più carico di prima. Di certo, il suo concerto non verrà dimenticato.

Testo: Arianna Ventricelli

Scaletta

  1. Ice Cream
  2. Dear Jelousy
  3. Relax( Take It Easy)
  4. Origin of Love
  5. Platform Ballerinas
  6. Big Girl( You Are Beautiful)
  7. Tiny Love
  8. Under water
  9. Paloma
  10. Tomorrow
  11. Elle Me Dit
  12. Stardust
  13. Lollipop
  14. Good Guys
  15. Happy Ending
  16. Love Today
  17. We Are Golden
  18. Grace Kelly
  19. Stay High/ Tiny Love (Reprise)

Comments

comments

SHARE