Serata in Santeria con SWMRS e Anteros

0
SWMRS_ANTEROS

Testo di Davide Stufano
Fotografie di Marco Battezzati

Lunedì scorso siamo stati al teatro di Santeria Social Club per il live dell’unica tappa italiana dei SWMRS, band californiana entusiasta di essere ‘back in Italy ‘dopo il primo concerto headliner al Tunnel Club di Milano nel 2017. Il gruppo originario di Oakland è tornato per promuovere il nuovo Berkeley’s on Fire, quarto album uscito il 15 febbraio 2019 su Fueled By Ramen.

I ragazzi di Oakland hanno offerto uno show energico ad un pubblico milanese che rappresenta in pieno un incontro tra generazioni: dai giovanissimi fissi sotto il palco ai nati a cavallo dei ’90 (più senior) nelle retrovie, nostalgici e soddisfatti di un pop punk fatto proprio come si deve; Joey Armstrong, Seb Mueller, Max Becker, e Cole Becker (che sul palco ostenta delle movenze tra l’epilettico e il robotico che a tratti ricordano Ian Curtis dei Joy Division), nonostante la giovane età, si confermano una band decisamente interessante, grazie a un’esibizione notevole e senza sbavature.

In apertura i londinesi Anteros, band indie rock/dream pop in combo con i SWMRS per tutto il tour e capitanata dalla splendida e talentuosa Laura Hayden; voce celestiale, ottima padronanza del palco e stile glam rock, davvero una bella rivelazione.

Setlist SWMRS

Trashbag baby
D’You have a car?
Berkley’s on fire
Too Much Coffee
Lose Lose Lose
Miley
BRB
Lonely Ghosts
Ikea Date
Hellboy
April in Houston
Figuring it Out
Palm Trees
Lose It
Harry Dean

Fotografie a cura di Marco Battezzati

SWMRS

ANTEROS

Comments

comments