Firenze Rocks: annunciati i Muse per la seconda data del festival

0

Dopo la riconferma dei Green Day per la prima data del festival, il Firenze Rocks annuncia gli headliner per la seconda data: i Muse.

Con alle spalle più di 20 anni di carriera, la band inglese è diventata simbolo del progressive rock grazie a brani di successo come Starlight, Supermassive Black Hole e Uprising. I Muse si contraddistinguono non sono per la musica ma anche per i loro concerti super scenografici e interattivi: tra droni, luci laser, piramidi di schermi e ballerini, ogni concerto è un’esperienza nuova.

L’ultimo lavoro, Simulation Theory, ha avuto grande successo grazie ai sound anni 80, nuovi per la band, che hanno mosso qualche critica ai fan più accaniti.

Per i vent’anni del loro più grande album, Origin of Symmetry, i Muse hanno annunciato una ristampa limitata su vinile, dove ogni brano dell’album è stato modificato usando tracce ce erano state scartate nella prima edizione.

Chissà quindi che la band non decida di rispolverare il loro secondo album per i prossimi live?
L’appuntamento è per venerdì 17 giugno 2022 alla Visarno Arena di Firenze. Presto verranno annunciati altri artisti che affiancheranno i Muse durante la giornata.

Noi vi lasciamo con questo live di Plug In Baby, brano caro ai fan della band, registrato proprio a casa nostra allo Stadio Olimpico di Roma nel 2013.

Info data:
17 giugno 2022 • Firenze, Visarno Arena
Biglietti disponibili:

Comments

comments