Inicio Senza categoria Post Traumatic: L’EP di Mike Shinoda dopo la morte dell’amico Chester Bennington

Post Traumatic: L’EP di Mike Shinoda dopo la morte dell’amico Chester Bennington

Prima pubblicazione per il rapper dei Linkin Park dopo il tragico evento del 20 luglio scorso. (Di Simone Colombo)

A sei mesi dalla scomparsa di Chester Bennington, leader e cantante dei Linkin Park, il compagno di band e rapper, Mike Shinoda, ritorna sulla scena musicale con un inedito EP intitolato “Post Traumatic”.

Composto da tre canzoni, l’EP è una rappresentazione cruda del lutto e del dolore provato dal rapper che con i suoi testi sta commuovendo tutti i fan in giro per il mondo.
I brani sono accompagnati da dei videoclip dall’atmosfera amatoriale, dove il Mike Shinoda sempre sorridente (come lo avevamo potuto ammirare questa estate agli IDays) viene sostituito da un volto addolorato e pieno di rabbia.
Shinoda ha inoltre dichiarato: “Gli ultimi sei mesi sono stati altalenanti. Al di là di tutto il caos e il cordoglio, ho iniziato a sentire un gran senso di gratitudine per tutti i messaggi di supporto ricevuto da colleghi e fan e in generale per la gran carriera e tutte le opportunità che ho avuto e sto avendo. Oggi condivido con voi tre canzoni che ho scritto e prodotto, che ho filmato, dipinto, editato. Il dolore è una cosa intima, personale. Non è un EP dei Linkin Park o dei Fort Minor. È solo una cosa mia. L’arte è sempre stata quella cosa a cui mi rivolgo quando ho bisogno di uscire dalla confusione e dalla complessità del mondo. Non so dove sto andando, ma sono felice di andarci con tutti voi”.

 

L’EP è composto dalle seguenti canzoni:
⦁ Place To Start
⦁ Over Again
⦁ Watching As I Fall

Link alle canzoni:

-Simone Colombo

Comments

comments