Red Valley Festival: sul palco di Olbia Fabri Fibra, Marracash, Madame e i Pinguini Tattici Nucleari

0

Ieri, per ferragosto, siamo stati all’ultima serata del Red Valley Festival: quattro giorni pieni di musica nella bellissima costa nord-est della Sardegna.

In una serata aperta da Il Tre, si sono esibiti sul palco Fabri Fibra, Marracash e i Pinguini Tattici Nucleari. A sorpresa, anche la giovanissima Madame, che ha cantato con i due rapper i brani “Caos” e “L’anima”.

Fabri Fibra è salito sul palco sulle note di “Il cielo in una stanza” di Gino Paoli, per poi esibirsi con i suoi brani più conosciuti, tra i quali “Applausi per Fibra”, “Rap in Vena”, “Bugiardo”, “Pamplona” e la più recente “Propaganda”.

A seguire, verso la mezzanotte, Marracash ha concluso il suo Persone Summer Tour 2022 proprio al Red Valley: ha portato sul palco diversi pezzi del suo ultimo album “Noi, Loro, Gli Altri”, ma anche i brani che l’hanno reso il “King del Rap”: tra questi, “Nulla Accade”, “A volte esagero” e “G.O.A.T.”.

E l’entusiasmo da parte della folla non è mancato per gli ultimi protagonisti di questa serata: i Pinguini Tattici Nucleari. Hanno fatto emozionare e cantare il pubblico, sulle note delle loro canzoni più famose (come la recente “Giovani Wannabe”).

Finisce quindi col botto un evento che ha ospitato oltre 15mila persone nell’Olbia Arena, dove i fans (giovani e non) si sono scatenati fino all’alba.

Grazie al Red Valley Festival.

Gallery a cura di Martina Pilloni:

 

Comments

comments