Max Gazzè, Scende in palco per 1000 posti

0

Ho deciso di rimandare di un paio di mesi la registrazione del nuovo disco, di rinunciare ai cachet standard dei grandi live per ridare la dignità del lavoro a chi è fermo. ‘Scendo in palco’ per ‘1000 posti‘ a sedere insieme a coloro che da anni mi accompagnano e senza i quali non esisterebbero i concerti, dai musicisti allo staff che lavora dietro le quinte. Ripartiamo dopo i minuscoli locali degli inizi, i club, i teatri, l’Arena di Verona, le Terme di Caracalla e i grandi festival, ripartiamo per far sì che questo piccolo spazio diventi una cosa grande per tutti. Non dimentichiamoci di quello che una musica può fare

Queste sono le parole di Max Gazzè sotto un suo post su Instagram.

Una ripartenza iniziata dal 15 giugno, con 1.000 posti distanziati per gli show all’aperto e 200 al chiuso, ma con mascherine, igienizzazione dei servizi igienici, sbigliettamento ai botteghini azzerato, aerazione, divieti per cibo e bevande, nessun contatto tra i musicisti.

 

L’11 agosto, ultima data del NoSound Fest a Servigliano, si conclude il tour post lockdown di Max Gazzè. Un evento organizzato da BestEventi e OTRlive.

Le date:

7 agosto Castelnuovo di Garfagnana, Fortezza di Mont’Alfonso
8 agosto Cervere (Cn), Anfiteatro dell’Anima
9 agosto Palmanova, Piazza Grande
11 agosto Servigliano, Piazza Roma

Biglietti acquistabili su TicketOne e CiaoTickets.

 

Comments

comments